Condizioni generali del Negozio

                                     

                                         Condizioni generali del Negozio di animali online ZOOFAST
 
                                                                            (di seguto: il Regolamento)


I. Negozio


1. Il Negozio di animali online Zoofast (di seguito denominato: il Negozio) che opera sul sito zoofast.it è gestito da :
Krakvet Shop sp. zo.o.
con sede legale a
Kokotów nr 703,
32-002 Węgrzce Wielkie


KRS 0000558150
NIP(partita IIVA): 6832085961
REGON: 361526515

2. Al fine di operare con clienti come persone fisiche e quelli aziendali, il negozio utilizza il seguente
conto bancario: PL 18 1050 1445 1000 0024 0644 1390
(di seguito denominato: Il conto bancario del Negozio).

3. L'indirizzo postale e l'indirizzo di ritorno della merce corrisponde all sede del magazzino e  del Negozio, cioè:
Kokotów 703
32-002 Węgrzce Wielkie.

4. È possibile contattare il negozio nel seguente modo:

per iscritto, inviando una lettera all'indirizzo postale

compilando il modulo di contatto presente sul sito web del Negozio

tramite e-mail, inviando un messaggio al seguente indirizzo: office@zoofast.it

per telefono al numero: +39029 475 2753 dal lunedi al venerdì (festivi esclusi) dalle 8:00 alle 15:00.


II. Clienti
 

1. Il Cliente del Negozio può essere il Cliente individuale o il Cliente aziendale. (di seguito denominato: Il Cliente)

2. Il cliente individuale può essere solo una persona fisica che dispone delle capacità alle attività regolamentate che acquistai beni ai fini non legati alla sua attività professionale o commerciale « ai sensi della legge del 2 marzo 2000 sulla tutela dei diritti dei consumatori e sulla reponsabilità di danni causati da prodotto pericoloso » (di seguito denominato : il Cliente individuale.)

3. I clienti aziendali sono i clienti diversi da quelli di cui nella sezione II.2 del Regolamento e soprattutto le persone fisiche che svolgono attività economica, le persone giuridiche e le entità organizzative senza personalità giuridica, a cui la legge attribuisce la capacità giuridica, che acquistano i beni ai fini non legati alla propria attività professionale o commerciale (denominati in seguito: Clienti aziendali). In caso di dubbio si considera che la persona che effettua un acquisto per conto di un cliente aziendale ha poteri sufficienti per farlo.

4. Per poter utilizzare il negozio online, il cliente deve avere un computer con almeno i seguenti parametri tecnici:

a) accesso ad Internet

b) browser Mozilla Firefox, Safari, Google Chrome, Opera o Internet Explorer

c) Macromedia FlashPlayer plugin installato

d) JavaScript, cornici e stili CSS attivati

e) servizio di pop-up windows attivo

f) indirizzo e-mail attivo

g) numero di telefono attivo

5. È severamente vietato ai clienti di fornire contenuti di carattere illegale. Il negozio si riserva il diritto di rimuovere immediatamente e senza autorizzazione il contenuto a carattere illegale dalla pagina web del negozio.


III. Account del cliente

1. Il cliente può creare il suo « Account Cliente » registrandosi al sito del Negozio. Per farlo, il Cliente è tenuto a compilare correttamente il modulo di registrazione, e particolarmente:

a). indicare i dati personali necessari (compreso l'indirizzo), indirizzo email (che costituisce il login del Cliente) e impostare una password

b) presentare una dichiarazione selezionando la casella appropriata riconoscendo di aver letto il Regolamento

c) dare il suo consenso selezionando la casella appropriata per il posizionamento dei dati personali nella base dei dati di Krakvet.pl sp. zo.o. l'elaborazione e la comunicazione con altre entità, come ad esempio i vettori e gestori di pagamenti per l'esecuzione dei contratti e l'uso del sito internet del Negozio.

d) dare il suo consenso selezionando la casella corrispondente al libero utilizzo, alla pubblicazione, a copiare, a modificare e alla distribuzione da Krakvet.pl sp. zo.o. di informazioni che il Cliente ha pubblicato sul sito, comprese le critiche, opinioni, note e commenti.

2. Al momento della registrazione il Cliente può dare il proprio consenso selezionando la casella appropriata per la conservazione e il trattamento da Krakvet.pl sp. zo.o. dei dati personali che il cliente aveva inserito, dopo aver eliminato qualsiasi marchio di identificazione del cliente, o l'indirizzo IP o il sistema di comunicazione computer utilizzato dal Cliente, fra l'altro per comunicare tali dati ai terzi solo per fini di pubblicità, ricerche di mercato e il comportamento e le preferenze dei clienti. I risultati di questi studi sono destinati per migliorare la qualità dei servizi forniti dal Negozio.

3. Al momento della registrazione, il Cliente può anche dare il suo consenso selezionando la casella appropriata per ricevere informazioni commerciali ai sensi della legge del 18 luglio 2002, relativo alla fornitura di servizi elettronici.

4. Le dichiarazioni indicate nei paragrafi 1 b, c, d sono obbligatorie per poter procedere alla registrazione e per la creazione del Account Cliente e per efettuare successivamente transazioni con il Negozio dal Cliente registrato.

5. Le dichiarazioni di intenti indicate ai paragrafi 2 e 3 non sono necessari per effettuare la registrazione.

6. L’utilizzo dei servizi del negozio non è soggetto alla registrazione del cliente.

7. L'account creato per il cliente :

a) permette di verificare sul sito del Negozio lo stato dell'ordine

b) permette al cliente di pubblicare sul sito del Negozio le sue opinioni, commenti, valutazioni e recensioni, anche utilizzando uno pseudonimo scelto dal Cliente

c) è una condizione per la partecipazione al programma di fidelizzazione, organizzato dal Negozio, le cui regole sono definite in un determinato Regolamento.

8. Il Cliente può cambiare in qualsiasi momento i dati inseriti sul conto del Cliente ed cancellare l'account del cliente, senza dare alcuna motivazione.

9. Il Negozio si riserva il diritto di rimuovere, senza specificarne il motivo, l'account del Cliente, così come tutti i dati raccolti su questo conto, in particolare nel caso di comportamento del cliente in contrasto con il presente Regolamento, compresa la fornitura da parte del Cliente contenuti illegali.

 
IV. Le merci


1. Il Negozio offre beni e servizi ( di seguito denominati : Le merci)

2. Tutte le merci offerte sono fabbricamente nuove.

3. Nell'ambito della propria attività il Negozio non fornisce servizi di trasporto, di consegna, di spedizione o di trasporto dei beni acquistati dai Clienti nel Negozio e non conclude in nome dei clienti dei contratti di spedizione, di consegna, di trasporto o altri analogici accordi con terzi per conto dei clienti.

4. La destinazione delle merci è determinata solo nei manuali dei produttori sulle etichette di prodotti.

5. Annunci, pubblicità, prezzi e altre informazioni pubblicate sul sito web del Negozio sono un invito a concludere un contratto ai sensi del codice civile. Essi non costituiscono una dichiarazione del venditore ai sensi della legge del 27 luglio 2002 sulle condizioni particolari di vendita ai consumatori e sulla modifica del codice civile.

6. Il Negozio si riserva il diritto di avviare, modificare e annullare la vendita e campagne promozionali che sono regolati da normative specifiche, disponibili sul sito del Negozio. Le promozioni non sono cumulabili, salvo disposizione contraria di regolamenti specifici di promozioni. Prodotti promozionali, prodotti gratuiti o prodotti che non sono in offerta costante del Negozio sono disponibili in numero limitato. La realizzazione dell'ordine di questi prodotti dipende dall'ordine di ricevimento degli ordini effettuati dal cliente. Il negozio si riserva inoltre il diritto di sostituire il prodotto promozionale disponibile con un altro prodotto che è disponibile al momento della ricezione dell'ordine di acquisto inviato dal Cliente.

7. Il Negozio si riserva il diritto di rimuovere le merci, in particolare quelli che non sono disponibili presso i produttori, distributori o importatori del Negozio.


V. Prezzi


1. Prezzi di tutti i prodotti del Negozio sono definite in euro (lordo)

2.  Il Cliente può effettuare il pagamento con la moneta preferita: in zloty (PLN) o in euro (EUR). Il Cliente può informarsi quanto pagherà in euro scegliendo sul nostro sito web la moneta preferita. Questa opzione può essere disattivata dal Cliente in qualsiasi momento.

3. Prezzi delle merci includono tutte le tasse e sono espressi al lordo. I prezzi della merce non comprendono le spese per la consegna.

4. Il Negozio si riserva il diritto alle variazioni dei prezzi dei prodotti. Questa autorizzazione non incide sul prezzo della merce ordinata prima di entrata in vigore della variazione del prezzo.


VI. Conclusione del contratto e realizzazione

1.Gli ordini possono essere effettuati attraverso il sito del Negozio 24 (ventiquattro) ore al giorno.

I) Per effettuare un ordine il cliente dovrebbe fare almeno le seguenti fasi, alcune delle quali possono essere qualche volta ripetute

a) la scelta del metodo di pagamento

b) la scelta del posto di ritiro della merce

c) l'aggiunta del prodtto al carello

d) la scelta del metodo di pagamento

e) fare un ordine nel negozio utilizzando il pulsante “Fare l'ordine significa l'obbligo del pagamento”.

II) Il cliente può anche effettuare un ordine per telefono o via e-mail.

Conclusione di un accordo con il cliente avviene al momento dell'ordine.

L'ordine viene realizzato dopo l'accreditamento dei soldi sul conto corrente del Negozio.

Conclusione di un accordo con il cliente avviene con l'accettazione dell'ordine da parte del Negozio su cui informerà il cliente entro 48 ore dall'ordine.

Attuazione degli ordini dei clienti può dipendere dal pagamento di tutto o parte del valore del contratto o di ottenere il limite di credito commerciale almeno del valore del contratto o il consenso del Negozio per l'acquisto on-line e pagamento in contrassegno.

La data dell'invio di oggetto del contratto viene indicata sulla scheda tecnica, e per ordini che comprendono più prodotti nel periodo più lungo indicato su uno dei prodotti. Il periodo inizia al momento della realizzazione dell'ordine.

L'acquistato oggetto del contratto viene mandato insieme al selezionato dal cliente documento di vendita all'indirizzo indicato dal Cliente insieme con la prova di acquisto, le informazioni sul diritto di recesso, il modulo di recesso o, con il consenso del client su un altro supporto di memoria a lungo termine.


VII. Metodi e costi del pagamento


1. A seconda del metodo di ritiro o di consegna delle merci scelto dal cliente, come definito nella sezione VIII del Regolamento, il Negozio accetta i seguenti metodi di pagamento per la merce ordinata dal Cliente.

I) In caso di selezionare il metodo di ritiro o consegna- il ritiro personale presso il magazzino del negozio:

a) Pagamento in contanti alla cassa.

b) Pagamento con il bonifico bancario elettronico sul conto bancario del Negozio.

c) Pagamento con il bonifico bancario tradizionale sul conto  bancario del Negozio.

d) Pagamento con la carta di credito- pagamento anticipato (Il Negozio non supporta i pagamenti con la carta di credito nel Negozio stazionario).

e) Pagamento Paypal

II) Nel caso di selezionare il metodo di ritiro o di consegna- commissione di consegna al Corriere Sendfast:

a) Pagamento con bonifico bancario elettronico sul conto bancario del Negozio.

b) Pagamento con bonifico bancario tradizionale sul conto bancario del Negozio

c) Pagamento con la carta di credito.

d) Pagamento con Paypal

III) In caso di selezionare il metodo di ritiro o di consegna- commissione di consegna ad un altro vettore:

a) Pagamento tramite bonifico bancario elettronico sul conto bancario del Negozio.

b) Pagamento tramite bonifico bancario tradizionale sul conto bancario del negozio.

c) Pagamento con la carta di credito.

2. In caso di qualsiasi forma di pagamento, il cliente è tenuto a pagare l'intero importo dovuto per prodotti ordinati. Il Negozio non vende a rate.

3. Bonifico bancario elettronico o bonifico bancario tradizionale possono generare costi aggiuntivi che figurano nei listini prezzo delle istituzioni impegnate in tali operazioni. Questi costi sono interamente a carico del Cliente. Il Cliente può anche essere richiesto di inserire informazioni personali (inclusi i dati di indirizzo e numero di conto bancario) e svolgere gli altri atti necessari per il trasferimento, nonché la dichiarazione di consenso al trattamento dei dati personali in conformità con i pertinenti principi stabiliti dalle istituzioni impegnate in tali operazioni.

4. Il Negozio accetta le seguenti carte di credito: Visa, Visa Electron, MasterCard, Maestro, MasterCard Electronic. Il pagamento con la carta di credito è possibile solo nel caso la scheda posseduta dal cliente gli dà tale opportunità. Il Cliente può essere richiesto di inserire dati personali (compreso indirizzo, numero, data di scadenza, numero di CVV / CVC della carta di credito) e svolgere altre attività necessarie per effettuare il pagamento con carta di credito, nonché la dichiarazione di consenso al trattamento dei dati personali in conformità con i pertinenti principi stabiliti dalle istituzioni impegnate in tali operazioni.

Il pagamento effettuato con Paypal può comportare costi aggiuntivi come indicato nei listini prezzi delle istituzioni impegnate in tali operazioni.

Nel caso di pagamento tramite bonifico bancario, la data di pagamento è la data in cui avviene l'accredito sul conto bancario del Negozio. Nel caso di pagamento tramite paypal e carta di credito, la data di pagamento è quella della ricevuta dell'autorizzazione di transazione. Se entro 7 giorni dal momento della spedizione dal Negozio del messaggio a " preparato per la spedizione / pronto per il ricevimento " sul conto corrente bancario del negozio non saranno accreditati i fondi per l'ordine fatta, Il Negozio invia all'indirizzo e-mail indicato dal Cliente tale informazione con la richiesta di inviare all'indirizzo di posta elettronica office@zoofast.it conferma del pagamento entro 2 giorni. Nel caso di mancanza della conferma del pagamento, il Negozio si riserva il diritto di recedere dal contratto inviando una dichiarazione all'indirizzo di posta elettronica indicato dal Cliente. Se dopo l'invio di questa dichiarazione sul conto bancario del Negozio saranno accreditati i soldi provenienti dal Cliente, l

i rimborsiamo immediatamente.

Il Negozio si riserva il diritto di escludere temporaneamente o definitivamente la possibilità di scegliere particolari forme di pagamento di cui al paragrafo 1, in particolare per motivi tecnici. Questa autorizzazione non incide sulla scelta della forma di pagamento da parte del Cliente prima della data della entrata in vigore.


VIII. Metodi e costi di rititro o consegna

 
1. Il Cliente può scegliere i seguenti modi di ricevimento o di consegna della merce ordinata:

a) Il ritiro personale presso il Negozio.

b) Commissione di consegna al corriere Sendfast

c) Commissione di consegna ad un altro corriere


2. Il ritiro personale della merce ordinata da parte del cliente è possibile nel nostro Negozio, dal lunedì al venerdi (tranne giorni festivi) dalle 9 alle 17. Il Cliente può ritirare la merce ed effettuare il pagamento in contanti direttamente nel Negozio, entro 7 giorni lavorativi dalla data del ricevimento del messaggio: "Preparato per la spedizione / pronto per il ritiro" Nel caso di mancato ricevimento della merce da parte del Cliente, il Negozio si riserva il diritto di recedere dal contratto con l'invio di una dichiarazioni all'indirizzo di posta elettronica del Cliente.

La consegna della merce, ordinata dal Cliente, da parte del Sendfast si svolge nelle seguenti condizioni :

a) Al fine di effettuare la consegna della merce ordinata dal Cliente tramite Sendfast, il Cliente è tenuto a stipulare un accordo separato per la fornitura di servizi di spedizione merci internazionali tra il Cliente e Marek Batko Sendfast con la sede a Wieliczka (codice postale: 32-020 Wieliczka) Sendfast Spółka sp.k Kokotów 703, 32-020 Wieliczka, Partita IVA: 6793081679, REGON: 122562976 effettuando le seguenti operazioni:

-La scelta del metodo di ricevimento o di consegna della merce ordinata dal Cliente di cui al paragrafo VI.1.5 del Regolamento selezionando opzione " la consegna dell'ordine tramite Sendfast”

-Compilare correttamente il modulo di consegna fornendo tutti i dati personali richiesti (incluso attuale indirizzo ) ed indirizzo e-mail, o consenso al trattamento da Sendfast dei dati personali inseriti dal Cliente nel modulo di registrazione.

-Fare una dichiarazione di lettura del Regolamento di servizi di spedizione internazionali da parte di Sendfast Sp. z o.o. Sp.k ek Batko Sendfast per i Clienti del Negozio KRAKVET.

-Dare il consenso obbligatorio al trattamento dei dati personali del Cliente da parte del Sendfast ai fini del contratto per la fornitura di servizi di spedizione internazionali, compresa la condivisione dei dati personali ai terzi, ai quali Sendfast commissionerà tutto o una parte dei servizi di spedizione internazionali.

-confermare la volontà di concludere un accordo per la fornitura di servizi di spedizione internazionali selezionando l'opzione "Conclusione di un accordo per la fornitura di servizi di spedizione internazionali significa l'obbligo di pagare" e cliccare sul pulsante "Fai l'ordine”

-Inviare da Sendfast all'indirizzo di posta elettronica del Cliente ed e-mail del Negozio: office@zoofast.it del messaggio: Questo momento è considerato il momento della conclusione del contratto per la fornitura di servizi di spedizione internazionali tra il Cliente e Sendfast.

4. Il cliente è tenuto a coprire il costo di trasporto, che sarà automaticamente aggiunto all'importo dovuto per i prodotti acquistati nel Negozio

5. Disposizioni dettagliate sui contratti per la fornitura di servizi di spedizioni internazionali tra il Cliente e Sendfast contiene il Regolamento per fornire servizi di spedizioni internazionali da parte di Marek Batko Sendfast per i Clienti del Negozio KRAKVET ed costituisce una parte integrante del contratto.

6. Il cliente può commissionare al terzo la consega, spedizione o il trasporto dei prodotti acquistati nel Negozio alle condizioni stabilite da questo soggetto .Il cliente è tenuto a coprire le spese di consegna, spedizione o transporto secondo le tariffe e le condizioni di pagamento stabilite dal terzo. Il cliente esegue personalmente tutte le azioni relative alla constatazione e la conclusione del contratto. Per scegliere il modo di commissionare la consegna ad un altro vettore, il cliente deve eseguire le seguenti operazioni:

a) Scegliere il metodo di ricevimento o di consegna della merce ordinata segnalando l'opzione "Commissione di consegna ad un altro vettore".

b) Confermare la volontà di scegliere un altro vettore barrando la casella: Commissione di consegna ad un altro vettore significa l'obbligo di pagamento secondo le tarrife del vettore selezionato" e cliccare sul pulsante "Fai l'ordine". I costi della consegna non saranno aggiunti alla somma dovuta per i prodotti ordinati nel Negozio.

c) Il rappresentante di un altro vettore può ritirare la merce ordinata nel magazzino del Negozio dal lunedi al venerdi (tranne giorni festivi) dalle 9 alle 17 entro 7 giorni feriali, dal momento della data del ricevimento dal cliente della e-mail “Preparato per la spedizione/ Pronto per il ritiro”. Il Cliente oppure il vettore scelto dal cliente devono contattare il Negozio per determinare la data esatta del ricevimento della merce ordinata per telefono su numero +39 029 475 2753, oppure mandando una e-mail all'indirizzo office@zoofast.it. Se l'ordine non viene ricevuto dal rappresentante di un altro vettore entro il termine stabilito, il Negozio si riserva il diritto di recedere dal contratto inviando una dichiarazioni all'indirizzo e-mail del Cliente.

7. Il rischio di una perdita accidentale o dei danni ai prodotti acquistati nel Negozio passa al Cliente dal momento:

a). del ricevimento della merce dal cliente nel magazzino del Negozio

c) del ricevimento della merce dal dipendente di Sendfast o altro un vettore indicato nel magazzino del Negozio

8. Il ricevimento della merce da una persona diversa dal cliente è possibile solo sulla base di un'autorizzazione personale, scritta dal cliente a ricevere la merce.

 
IX. Il diritto del cliente di recedere dal contratto.


1.Il singolo cliente ha il diritto, sulla base dell'art. 27 del Diritto dei consumatori di recedere dal contratto fatto a distanza, senza dare alcuna ragione e senza alcun costo, ad eccezione delle spese di cui all'art. 33, art. 34 del Diritto dei consumatori.

La data di recesso dal contratto a distanza è di 14 giorni dalla data di consegna della merce e per mantenere la scadenza è necessario inviare una dichiarazione prima della sua scadenza.

La dichiarazione del recesso dal contratto il cliente individuale può presentare sul modulo del quale modello costituisce allegato no.2 del Diritto dei consumatori, su un modulo disponibile presso krakvet.pl/formularz-zwrotu o in qualsiasi altra forma scritta conforme al diritto dei consumatori.

Il negozio da' la possibilità di recedere dal contratto in forma di e-mail o telefono.

Il Negozio conferma immediatamente via e-mail ricezione della dichiarazione di recesso.

In caso di recesso, il contratto è considerato nullo

Il cliente individuale ha l'obbligo di restituire le cose del Negozio immediatamente, ma entro e non oltre 14 giorni dalla data in cui ha recesso dall'accordo. Per rispettare tale termine basta semplicemente restituire gli articoli prima della loro scadenza.

Il cliente individuale restituisce tutti i beni che sono l'oggetto del contratto, a proprie spese e rischio.

Il cliente individuale non sopporta i costi della fornitura di contenuti digitali, che non vengono memorizzati su un supporto materiale, se non ha dato consenso a tale obbligo entro il termine di recedere dal contratto o non è stato informato sulla perdita del suo diritto di recedere dal contratto al momento della concessione di tale consenso o il professionista ha omesso di fornire la conferma ai sensi dell'art. 15 comma. 1 e Art. Paragrafo 21. 1. del Diritto dei consumatori.

Il cliente individuale è responsabili per la riduzione del valore del bene che costituisce l'oggetto del contratto e di conseguenza di usarlo in un modo che va al di là di quanto necessario per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento delle cose.

Il negozio immediatamente, entro e non oltre 14 giorni dalla data di ricevimento della informazione sul recesso dal contratto da parte del Cliente gli rimborserà soldi per tutti i singoli pagamenti effettuati da lui, compreso il costo di consegna della merce, e se il singolo cliente ha scelto un metodo di consegna diverso dal solito modo meno costoso di consegna offerto dal negozio, non gli rimborsa i costi supplementari ai sensi dell'articolo 33 del Diritto dei consumatori.

Il rimborso viene effettuato utilizzando lo stesso metodo di pagamento, che ha usato il singolo cliente, a meno che il singolo cliente ha espressamente riconosciuto un altro metodo di pagamento che non lo comporta costi.

Il negozio può trattenere il rimborso del pagamento ricevuto da parte del Cliente fino al ritorno dei prodotti oppure fino al ricevimento della prova del ritorno delle cose.

Il cliente, ai sensi dell'articolo 38 del Diritto dei consumatori, non può reced58ere dal contratto

nel quale il prezzo o lo stipendio dipende dalle fluttuazioni del mercato finanziario, sulle quali il Negozio non ha alcun controllo e che possono avere luogo prima della scadenza del termine del recesso dal contratto

nel quale l'oggetto della disposizione è una cosa che non è fabbricata, prodotta a seconda della specificazione del consumatore o che serve per soddisfare tutte le sue esigenze individuali

nel quale l'oggetto della disposizione è una cosa che si deteriora rapidamente o il termine della quale scade rapidamente

nel quale l'oggetto della disposizione è una cosa fornita nella confezione sigillata, che non può essere essere rimborsata dopo l'apertura, dovuto alla tutela della salute o per motivi di igiene, se la confezione è stata aperta dopo la consegna al cliente.

nel quale l'oggetto della disposizione sono le cose che dopo la consegna, a causa del loro carattere verranno legate con altre cose.

nel quale l'oggetto della disposizione sono registrazioni sonore o visuali o programmi per computer forniti nella confezione sigillata, se la confezione è stata aperta dopo la consegna.

 
X. Garanzia

 
Il Negozio ai sensi dell'articolo 558§1 del Codice Civile esclude completamente la responsabilità per i clienti derivanti da difetti fisici e giuridici (garanzia).

Il Negozio è responsabile nei confronti del singolo cliente ai sensi dell'art. 556 del Codice civile e i successivi per i difetti (garanzia).

Nel caso di un contratto individuale con il cliente se un difetto fisico è trovato entro un anno dalla data di consegna della merce, si presume che esisteva al momento del passaggio di pericolo per il singolo cliente.

Il cliente individuale se l'oggetto venduto ha un difetto, può :

a) comunicare la richiesta di ridurre i prezzi;

b) presentare una dichiarazione di recesso;

a meno che il negozio immediatamente e senza inutili disagi per il singolo cliente sostituisce i prodotti difettosi ai prodotti esenti da difetti oppure elimina i difetti. Tuttavia, se la cosa era già sostituita o riparata dal negozio oppure il Negozio non ha sostituito i prodotti difettosi ai prodotti esenti da difetti oppure non ha eliminato i difetti non ha il diritto a scambiare beni o eliminare difetti.

Il cliente può invece della proposta di rimuovere i difetti richiedere la sostituzione di beni gratuitamente a meno che cio non è possibile oppure comporterebbe costi eccessivi rispetto al metodo proposto dal Negozio, mentre la valutazione di questi costi tiene conto del valore dei beni esenti dai difetti, la natura e l'importanza dei difetti, e prende anche in considerazione l'inconveniente che crei l'altro modo usato per soddisfare il cliente.

Il cliente non può recedere dal contratto se il difetto è irrilevante.

Il cliente individuale se l'oggetto venduto ha un difetto, può anche:

a) richiedere lo scambio di cose difettose alle cose esenti da difetti;

b) richiedere la rimozione del difetto.

Il negozio è obbligato a sostituire la cosa difettosa a quella priva di difetti o correggere il difetto entro un tempo ragionevole, senza inutili disagi per il singolo cliente.

Il negozio può rifiutare di soddisfar la richiesta del cliente, se il modo scelto dal compratore è impossibile o rispetto ad altri modi possibili richiederebbe costi eccessivi.

Nel caso se l'articolo difettoso è stato installato, il cliente può richiedere dal negozio smontaggio e rimontaggio, dopo l'eliminazione dei difetti o rimozione dei difetti, ma è costretto a sopportare una parte dei costi superiori al prezzo dei beni venduti o può richiedere dal Negozio di pagare una parte dei costi di smontaggio e rimontaggio fino al prezzo della merce venduta. In caso di inadempienza dell'obbligo da parte del Negozio, il cliente è autorizzato a svolgere tali attività a spese e rischio del Negozio.

Il cliente che usufrisce di garanzia, è tenuto a fornire al costo del Negozio la cosa difettosa all'indirizzo di reclamo o se a causa della natura delle cose o il modo in cui è stata installata lo fosse estremamente difficile, il singolo cliente è tenuto a dare alla disponibilità la cosa in un luogo in cui si trova l'oggetto. In caso di inadempimento dell'obbligo da parte del Negozio il singolo cliente ha il diritto di restituire la merce a spese e rischio del Store.

Il costo di sostituzione è a spese del Negozio, ad eccezione di quanto descritto nella Sezione IX, punto 9.

Il Negozio è obbligato a prendere dal cliente la cosa difettosa in caso di sostituzione alle cose prive di difetti o di ritiro.

Il Negozio entro 14 giorni affronterà:

a) una dichiarazione della richiesta di una riduzione del prezzo;

b) una dichiarazione di recesso dal contratto;

c) una richiesta di scambio delle cose a quelle esenti da difetti;

d) una richiesta della rimozione del difetto.

In caso contrario, si ritiene che viene considerata ragionevole la dichiarazione o una richiesta individuale del Cliente.

Il negozio corrisponde alla garanzia, se il difetto fisico viene verificato prima della scadenza di due anni dalla data di ricevimento delle cose dal cliente, o se l'oggetto della vendita è la cosa già usata, entro un anno dalla data di consegna della merce al cliente individuale.

La richiesta del cliente per rimuovere il difetto o la sostituzione dei beni venduti a quelli esenti dai difetti scade dopo un anno dalla data della scoperta di un difetto, ma non prima di due anni dopo la cosegna delle cose al cliente, o se si tratta delle cose già usate entro un anno dalla data di consegna della merce al singolo cliente.

Quando specificata dal negozio o produttore la data della utilità scade dopo due anni dalla consegna della merce al cliente individuale, il Negozio è responsabile nell'ambito della garanzia per difetti fisici delle cose dichiarate prima di tale data.

Entro le date di cui al punto X15-17 il cliente individuale può fare una dichiarazione di recesso dal contratto o la richiesta di un prezzo ridotto a causa dei difetti fisici della cosa comprata, e se il cliente individuale ha chiesto la sostituzione di beni a quelli esenti dai vizi o di eliminare il difetto, il termine di fare una dichiarazione di recesso dal contratto o la riduzione del prezzo inizia quando inizia quando scade il termine per lo scambio di beni o di eliminare il difetto.

In caso di un'indagine dinanzi ad un giudice o tribunale arbitrale di una delle potenze della garanzia, il termine per effettuare altre potenze del cliente viene sospeso fino al completamento finale del procedimento. Rispettivamente viene applicato anche ai procedimenti di mediazione e la data di esecuzione di tutti gli altri diritti del cliente previsti dalla garanzia, comincia dalla data di approvazione da parte del giudice del rifiuto dell'accordo fatta in presenza di un mediatore oppure nel caso della mediazione protratta.

Per l'esercizio dei poteri nell'ambito della garanzia per vizi legali della cosa venduta viene utilizzato il punto X punto 15-16, salvo che il termine comincia dalla data in cui il singolo cliente ha notato il difetto, e se il cliente individuale ha notato l'esistenza del difetto dai terzi - dalla data in cui la decisione emessa in una controversia con un terzo è diventata definitiva.

Se a causa di un difetto della cosa il cliente individuale ha presentato una dichiarazione di recesso o la riduzione del prezzo, può chiedere l'eliminazione del difetto che ha subito in quanto ha stipulato un contratto senza conoscere l'esistenza di difetti, anche se il danno è stato la conseguenza di circostanze di cui il Negozio non è responsabile e, in particolare, può richiedere il rimborso delle spese della conclusione del contratto, del ritiro, del trasporto, dello stoccaggio e dell'assicurazione dei beni, il rimborso delle spese, nella misura in cui essi non si riferivano a loro vantaggio, e non ha ricevuto il rimborso da parte di terzi e il rimborso dei costi del processo. Malgrado tutto sono attuali le disposizioni dell'obbligo di eliminazione dei difetti sui principi generali.

La scadenza del termine di dichiarare qualsiasi difetto non esclude l'esercizio dei poteri nell'ambito della garanzia, se il Negozio ha taciuto il difetto.


XI. Politica sulla privacy a la protezione dei dati personali


Il Negozio è l'amministratore dei dati personali dei clienti del Negozio

Il Negozio ha obbligo della protezione dei dati personali ai sensi della legge del 29 agosto 1997 sulla tutela dei dati personali e della legge sui servizi forniti in via elettronica del 18 luglio 2002. Il cliente al momento del ordine dà i suoi dati personali e si impegna al loro trattamento da parte del negozio, al fine di completare l'ordine. Il cliente ha in ogni momento la possibilità di controllare, modificare, aggiornare o cancellare i suoi dati personali.

Le regole della raccolta, del trattamento e della conservazione dei dati personali utilizzati per l'esecuzione degli ordini da parte del negozio sono sono descritte nella Politica sulla privacy del Negozio.


XII. Servizi di sicurezza presso il Negozio


1.Per la protezione di tutti i dati personali dei clienti , inseriti attraverso il Negozio web, il Negozio utilizza le seguenti tecniche di sicurezza:

a) gli account dell'amministratore, protetti da password, solo questi account hanno l'accesso a tutti i dati personali.

b) gli account degli utenti protetti da password. È possibile modificare / leggere solo i propri dati (non di qualcun altro).

c) il registro eventi -sistema di log-in quando l'utente è registrato- chi e quando è cambiato l'ultima volta i dati personali dell'utente.

d) vengono fatte le copie dei dati personali che sono tenute nei posti adeguati da evitare che finiscano nelle mani sbagliate.

e) ulteriori assicurazioni sotto la forma dell'account cliente e password necessari per accedere al sistema

f) il sitema delle limitazioni dei diritti dell'accesso ai file e cataloghi sul server

2. Le transazioni effettuate con carte di pagamento e mediante bonifico bancario elettronico sono autorizzati in collaborazione con il servizio ecard- la trasmissione vine crittografata e realizzata una nella connessione sicura

Nel caso di operazioni attraverso bonifico bancario, tale operazione può essere fatta in un'interfaccia dell'electronic banking che supporta conto del cliente con le assicurazioni tecniche stabilite dalla banca.

 
XIII. Disposizioni finali


Il presente regolamento non intende pregiudicare i diritti del Cliente. Non può essere anche in questo modo interpretato, perché nel caso di mancato rispetto di una qualsiasi parte del Regolamento il Negozio dichiara l'uso di questa legge al posto della disposizione contestata del Regolamento.

Su tutte le modifiche i clienti registrati saranno avvisati via e-mail (all'indirizzo indicato al momento della registrazione o l'ordine). La notifica verrà inviata almeno 30 giorni prima dell'entrata in vigore del nuovo Regolamento I cambiamenti saranno introdotti al fine di adeguare il Regolamento all'attuale stato giuridico.

La versione attuale del Regolamento è sempre a disposizione del Cliente nella scheda Condizioni generali ( http://www.zoofast.it/regulamin.php). Nel corso dellla realizzazione dell'ordine e per tutto il periodo di post-vendita il cliente è soggetto ai termini e condizioni approvate da lui al momento dell'ordine. Tranne quando il cliente ritiene di essere meno favorevole di quello attuale e informerà il Negozio sulla selezione del Regolamento corrente come quello in vigore.

Nei casi non inclusi nel Regolamento viene applicata la normativa esistente. Le controversie, se il cliente esprime tale desiderio, vegono trattate in modo del procedimento di mediazione o di tribunale arbitrale. Eventualmente decide il tribunale adeguato.

 
L'Unione Europea

 

"L'azienda sta attuando un progetto co-finanziato dall'Unione Europea- Seconda tappa- L'attuazione del piano di sviluppo di esportazione nell'ambito della misura 6.1 Passaporto per esportare asse 6.

Economia polacca sul mercato internazionale del Programma Operativo Economia Innovativa 2007-2013

 

Valore del progetto: 147 246,00 netto.

Il finanziamento: il 50% dei costi netti, cioè 73 623 zł.. Periodo di attuazione: 01.10.2011-31.12.2012 "

"Le sovvenzioni per l'innovazione". Investiamo nel vostro futuro ".

Continua
Condizioni generali | Guida | F.A.Q. | Resi e reclami | Spedizione e pagamento | Contatto | Chi siamo | Condizioni delle promozioni | Sitemap | Cani | Gatti | Cambia valuta in PLN | Soddisfazione al 100% o rimborso dei soldi!
Chat

Scegli la Chat